OCCHIO: degustazione, esegesi...   ESPRESSIONI: visioni, letture, arte...

lunedì 22 ottobre 2018

torrente

Cineblatz
1967
Regno Unito

Regia: Jeff Keen

Televisione, riviste, giornali, manifesti, film; ora anche social network, applicazioni, siti internet, canali tematici...
Da un fiume in piena si può pescare, ma è difficile avere tutti i pesci del fiume.
Pop che racchiude bene, male e neutro.

sabato 22 settembre 2018

l'ultimo cinguettio

Birds
1968
Paesi Bassi
Regia: Frans Zwartjes
Scritto: Frans Zwartjes


Coccoliamo la finzione, veniamo spiati mentre ci crogioliamo con imitazioni della vita. Non siamo mai saturi di ciò; crediamo di vedere il cielo, ma in realtà siamo bloccati in una staticità asfissiante.
È il nostro gran finale.

venerdì 24 agosto 2018

un gallo in castigo

Ah! La barbe!
1906
Francia

Regia: Segundo de Chomón

I molteplici lati segreti che concimano il narcisismo non son difficili da scoprire, possono venir fuori senza preavviso, magari attizzati dall'ingordigia verso se stessi. La follia, che si oppone con convinzione; il paravento intellettuale, che prova fastidio per l'altro; l'infantilità, che deride. 
È inutile reprimerli con la forza, è come colpire con un maglio la propria persona.

sabato 21 luglio 2018

tremolio

44/85: Foot'-age Shoot'-out
1985
Austria, Stati Uniti d'America
Regia: Kurt Kren


Più ci si avvicina e più c'è agitazione. Il decennio, ben noto, gridava jogging e caratteri su monitor. E altezze ed edonismo. E luci e muri. E specchi ed etichette. E morsi e...

mercoledì 27 giugno 2018

c'è

42/83: No Film
1983
Austria
Regia: Kurt Kren


Quello che potrebbe esser fatto imprevedibile, infine non è, e lo stupore è insito nella mancanza di meraviglia.
Ottanta già entrati da un po', ma fedeltà alla chimica.

domenica 29 aprile 2018

Société des Etablissements L. Gaumont

Fantasmagorie
1908

Francia
Regia: Émile Cohl


Una mano, un aiuto per volare, incarnando chiunque, eliminando qualsiasi steccato, senza pause. Magia.

martedì 3 aprile 2018

guardando da vicino

36/78: Rischart
1978
Austria

Regia: Kurt Kren

C'è o non c'è? Cosa pensa la realtà di noi? Ci vuole presenti o meno? Forse ci vuole sfumati, accennati, ambivalenti o multipli. In quale forma? Quanto luminosi? Immobili o in movimento?

domenica 18 marzo 2018

procedere

34/77: Tschibo
1977
Austria
Regia: Kurt Kren


Anni spessi come fogli di carta corrono via come traffico metropolitano. Periodi densi, che fanno in tempo a lasciare fitti segni del loro passaggio.
Grafici, lettere.

domenica 18 febbraio 2018

sprazzo di Terayama no. 10

青少年のための映画入門 (Seishônen no tame no eiga nyûmon)
1974
Giappone
Regia: Shûji Terayama
Scritto: Shûji Terayama


Invenzione che ha iniziato da tempo a volare. Sperimenta. Trucchi e bambole. Insegna, è marziale, affrancata a stilemi. Ombra di se stessa, produce ed epura.

mercoledì 24 gennaio 2018

31

26/71: Zeichenfilm - Balzac und das Auge Gottes
1971
Austria, Germania Ovest
Regia: Kurt Kren

Eros e Thanatos sotto il filo stacanovista e di quell'occhio che tutto vede ma che qui è rifiutato. O forse non è rifiuto, ma venerazione, involontaria o volontaria, per via della stabbiatura?

domenica 14 gennaio 2018

finis

Prelude
1927

Regno Unito
Regia: Castleton Knight
Scritto: Edgar Allan Poe, 
Castleton Knight

Un'immersione, una visione anticipata di un mondo, da una prospettiva da incubo.
Rachmaninov e Edgar Allan Poe, due Caronte di sogno.
Oggetti: qualcuno salvifico, qualcuno condannatore. Cromatismi di realtà, d'inferno, di liberazione; poi mescolati.  

venerdì 29 dicembre 2017

hogs

Le cochon danseur
1907

Francia

Verri si esibiscono per un pubblico compiacente che vogliono conquistare, nonostante appaia chiaro fin dall'inizio che il suddetto sfrutta e dileggia. Disposti ad umiliarsi, a prendere le forme che esso vuole, a mostrarsi senza difese. 
Pagliacci per se stessi.

sabato 9 dicembre 2017

aguzzo

17/68: Grün - rot
1968
Austria
Regia: Kurt Kren


Verde umido e tagliente, risplende. Scorre veloce, pressoché impercettibile, si svela pian piano.
Il rosso è quasi immaginato.

mercoledì 1 novembre 2017

dinamismo

Études de mouvements
1928

Francia
Regia: Joris Ivens


Il moto da diverse prospettive, l'esaltazione d'esso. In un momento storico in un cui la meccanica viveva fulgido lampo, nell'opera in esame quasi prende il posto del ritmo umano. Movimento anche in immagini apparentemente statiche, fra persone che ne guidano il corso, semafori, simboliche manovelle e riflessi.
Ciò che differenzia dalla fotografia.

domenica 15 ottobre 2017

il ventaglio

Experimental Animation 1933
1933
Regno Unito
Regia: Len Lye
Scritto: Len Lye


Espressioni antropomorfe in 16mm, spensieratezza sperimentale, accennato eco d'amore, duetti esotici, panoramiche animate, lunghezze in breve.

mercoledì 4 ottobre 2017

alambicchi

L'hallucination de l'alchimiste
1897
Francia

Regia: Georges Méliès

Il sonno dell'irragionevolezza.
Verdi serpi saltellanti spargono aracnidi e grazia.
In seguito, il fuoco purificatore materializza il fantasma della ragione.

mercoledì 20 settembre 2017

replicare

15/67: TV
1967
Austria
Regia: Kurt Kren


Tanto quanto è reiterata l'azione televisiva, così è quella dello spettatore.
Concetti diversi solo all'apparenza, materia organica che si muove come quella meccanica.
Tutto si rimesta.
E sprazzi divisori.

domenica 3 settembre 2017

1939

11/65: Bild Helga Philipp
1965

Austria
Regia: Kurt Kren

La contrapposizione che si delinea in tutte le forme, in tutte le direzioni, in tutte le grandezze. Corrono inesorabili le metamorfosi, ritmate, poi fuggono veloci.
Molteplici sono le contrapposizioni, anche quando si svelano piccole e insignificanti.
Ambivalenza.
Si vive, paradossalmente, nel silenzio.

mercoledì 9 agosto 2017

prendere

Owl Gets in Your Eyes
1994

Francia
Regia: Chris Marker

La sguardo profondo dell'allocco, quello ammaliante della civetta, la fissità del gufo.
Piccole azioni di contorno che fanno sognare.
Si è rapiti.